home | | info editore | info sito | contatti | ordini
Ricerca in catalogo
Cosa cercare

Dove cercare
Persona Titolo
Collane
Vianesca/Poesia e narrativa
V/Storie gialle e noir
Studia/Scienze umane
Sos/Storia o storie
Juvenilia/Storie per ragazzi
Progetti
Virinforma/Rivista bimestrale
Unatantum/Rivista aperiodica
Didala/Rivista annuale
Link
Presentazioni e appuntamenti
Rassegna stampa
Premi letterari
Newsletter
Inserire la propria email

 
copertina libro Fabrizio Borghini, Umberto Guidi
Il cinema delle Apuane

I set e i protagonisti

Prefazione di Chiara Sacchetti, 2013, pagine 152, euro 14, I.S.B.N. 88-471-0624-6
Collana Sos/Storia o storie
Come ordinare

Esplorando con l'occhio di vetro della macchina da presa questo lembo della Toscana settentrionale, è inevitabile fare riferimento all'universo delle cave del marmo. Luoghi particolarissimi, di fatica e di aspra bellezza. Dunque già di per sé di evidente interesse cinematografico. Non è un caso che il primo film documentario sulle cave risalga addirittura al 1897, appena due anni dopo l'invenzione del magico apparecchio dei fratelli Lumière. Ma, e la lettura di questo volume lo conferma, non ci sono soltanto le cave nel panorama cinematografico di Massa-Carrara. La bellezza del litorale e il fascino dei paesi e delle città sono altrettanti motivi di interesse che hanno attirato i set nel corso del tempo. Ed è cosí ancora oggi. I due autori di questa ricerca, Fabrizio Borghini e Umberto Guidi, sono giornalisti e studiosi di cinema che hanno dedicato molti sforzi per approfondire i rapporti tra il territorio toscano e la settima arte. Insieme o individualmente hanno pubblicato testi su location e attori di Pistoia, Lucca, Livorno, Versilia, Siena, Prato e Arezzo: con questo studio su Massa-Carrara viene aggiunta un'altra tessera al mosaico del cinema in Toscana. Il lavoro è diviso in due parti. Nella prima, curata da Guidi, viene ricostruita la storia dei film ambientati in tutto o in parte nella provincia apuana. Di ogni film vengono riportate le informazioni essenziali, con cenni all'accoglienza critica del prodotto finito (titolo di consumo oppure opera d'arte che sia). Nella seconda parte, Fabrizio Borghini offre un dizionario ragionato dei protagonisti del cinema di ieri e di oggi che sono nati o sono particolarmente legati a questo lembo di Toscana. Nelle schede sono riportate informazioni biografiche e filmografie. Il quadro che ne esce è informato e interessante e come tale viene proposto a lettori specializzati, appassionati o semplicemente curiosi (dalla prefazione di Chiara Sacchetti).
Biografia e libri di
Umberto Guidi
Articoli correlati
Il Tirreno (Massa-Carrara)
17.07.2015
Da Amedeo Nazzari allo 007 di Craig, le cave in celluloide
di David Chiappuella


Il Tirreno (Massa)
14.02.2014
Vittorio Vatteroni, "Attore nell'anima"
di David Chiappuella


La Nazione (Massa Carrara)
17.06.2013
«Il cinema delle Apuane»


La Nazione (Firenze)
19.02.2013
Quanti film e vip sotto le Apuane


Blog.dovealucca.it
16.02.2013
Marmo, sole e mare: il cinema delle Apuane. Se ne parla alle Giubbe Rosse di Firenze il 19 febbraio
di Enrico Zoi


Presentazioni
Marina di Massa
19.06.2013
Hotel Excelsior

copyright | marco del bucchia marco del bucchia s.a.s. | p.i. 01859680462