home | | info editore | info sito | contatti | ordini
Ricerca in catalogo
Cosa cercare

Dove cercare
Persona Titolo
Collane
Vianesca/Poesia e narrativa
V/Storie gialle e noir
Studia/Scienze umane
Sos/Storia o storie
Juvenilia/Storie per ragazzi
Progetti
Virinforma/Rivista bimestrale
Unatantum/Rivista aperiodica
Didala/Rivista annuale
Link
Presentazioni e appuntamenti
Rassegna stampa
Premi letterari
Newsletter
Inserire la propria email

 
Versiliatoday.it - 19.06.2015
Versiliatoday.it - 19.06.2015
"La Morellina e altre storie". Il libro di Emilio Centioli a Villa Paolina
Viareggio. Sabato 20 giugno alle 18,15 e Villa Paolina Stefano Pasquinucci presenta il volume La Morellina e altre storie (pagine 100, euro 11, Marco Del Bucchia editore, www.delbucchia.it), di Emilio Centioli che interviene per l'occasione. Ingresso libero. Il libro. Tre storie: la prima che presta il titolo al volume e che è ambientata in Alta Versilia, nel cuore delle Apuane racconta le varie fasi di ristrutturazione di un antico casale in pietra nelle vicinanze del paese di Terrinca; la seconda Il capriolo di Canossa narra il viaggio di un giorno sull'Appennino parmense nelle vicinanze del Castello di Canossa e del Castello di Rossena; la terza La Daliana -prende le mosse da una dimora reale a picco sugli scogli nei pressi di Castiglioncello davanti all'Isola di Gorgona per raggiungere poi la città di Damienopoli. A unire le vicende (che si muovono tra realtà e immaginazione) la figura del protagonista, l'architetto Certosa (alter ego dell'autore nonché uomo legato al passato e amante della semplicità), sempre alle prese con un quotidiano problematico. L'autore. Nato a Roma, Emilio Centioli ha una compagna, quattro figli, varie cognate e a oggi ventisei nipoti. Fondatore e presidente dell'Associazione Culturale CarmenSito con sede in Viareggio nonché fondatore e socio dell'Asr (Associazione Speleologi Romani), divide il suo tempo tra la capitale (dove svolge la professione di architetto) e la Versilia che ha frequentato fin dall'infanzia e di cui conserva ricordi immaginifici e indelebili. Di mamma fiorentina e babbo dei castelli romani, in lui ha sempre prevalso la toscanità: quella con il cielo negli occhi e l'inferno in bocca. I suoi amori sono i viaggi, le Alpi Apuane e ovviamente le donne (in famiglia ne ha ben quattro!). Per dieci anni volontario del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico, ha praticato speleologia per oltre venti partecipando a esplorazioni in Uzbekistan, Tagikistan, Messico, Grecia, India e Indonesia. Il suo sogno non è quello di scrivere un romanzo ma di raccontare storie vissute: proprio per questo in futuro il viaggio tornerà a impegnare una parte importante della sua vita. Al suo attivo numerosi articoli apparsi su riviste geografiche e scientifiche. Questo volume rappresenta il suo esordio in ambito narrativo.
Libri correlati
Emilio Centioli
La Morellina
E altre storie
2015
Copertina di Paola Prato

rassegna stampa
copyright | marco del bucchia marco del bucchia s.a.s. | p.i. 01859680462